Il mondo dei motori. Notizie su auto, tendenze e novità

Mi sono fatto la nuova GT86. Come glielo dico a mia moglie?

Scritto da 100motori • Mercoledì, 19 giugno 2013 • Commenti 0 • Categoria: TOYOTA

Mi sono fatto la nuova Toyota GT86 ma come glielo dico a mia moglie? E' bellissima, grintosa, potente. Travolgente.

Ero strafelice quando sono andato a ritirarla. Ma la felicilità si è trasformata in panico quando ho pensato: e ora come glielo dico alla Giovanna? Già immaginavo le scene al ritorno a casa e il muso che avrebbe messo. Senza contare che le donne sono imprevedibili e forse rischiavo reazioni anche peggiori. Con questo pensiero fisso sono arrivato dal concessionario.

Toytota-GT86-100motori

  • Sembra incredibile ma la soluzione me l'ha trovata Toyota anche per questo!

Fattelaperdonare, infatti è un sito dedicato che Toyota ha realizzato appositamente, sul quale è possibile creare un messaggio per tua moglie, aggiungendo un bellissimo mazzo di fiori e un biglietto. Ma ragazzi niente di virtuale. Il mazzo di fiori sarà consegnato alla moglie il giorno che indicate, a cura della Toyota.

Mi è tornato il sorriso e me la sono goduta veramente perchè la toyota GT86 è il giusto mix tra eleganza e grinta sportiva. Ha una linea seducente e un motore performante che ti ridà la voglia di guidare e di far alzare i giri del motore.

  • A guardarla bene assomiglia tanto alla mitica macchina di Diabolik, ve la ricordate? E in effetti è proprio questo che ho detto alla Giovanna per cercare di fargliela accettare. Sì, gli ho detto che l'ho presa perchè questa è la macchina giusta per portarci in giro 'lei', la mia Eva Kant.
  • E le ho anche promesso un bel giro di perle, per rendere piu' credibile la storia. Che vi devo dire? Qualche sacrificio dovrò pur farlo per la mia nuova toyota GT86.


>>Continua a leggere "Mi sono fatto la nuova GT86. Come glielo dico a mia moglie?"

17804 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Nuovo Actros Mercedes-Benz. L' Alta gamma anche in un veicolo da lavoro

Scritto da 100motori • Lunedì, 3 ottobre 2011 • Commenti 0 • Categoria: MERCEDES BENZ

Succede qualcosa di nuovo 'on the road'. Mercedes-Benz, ha appena presentato il nuovo Actros, un gigante della strada che è un concentrato di innovazione, stile e sicurezza.

Se è vero che il marchio Mercedes-Benz è inconfondibile per lo stile austero dei suoi modelli e l'affidabilità del prodotto, è anche vero che questa volta la casa tedesca, mette a disposizione il top dell'alta gamma anche in un veicolo da lavoro, che è troppo riduttivo chiamare semplicemente autocarro.

100motori-actross-mercedes

Già dall'esterno il nuovo Actros si distingue con un Flow aereodinamico, che richiama la classe Mercedes-Benz, sul piano estetico.

Una classe che si conferma anche negli interni, riprogettati per un comfort di guida unico, appositamente pensato per chi sulla strada ci vive tutto l'anno.

Allestimento con motori Euro VI, pensati all'insegna del massimo risparmio di consumi, nonostante la potenza espressa anche grazie all'esclusivo sistema common rail con amplificatore X-Pulse.

Agilità e facilità di guida e manovra grazie anche al cambio PowerShift di terza generazione, completamente automatico. Freno motore e freno dinamico a tre stadi per una grande sicurezza senza fatica.

Una gamma ampissima che va a sostituire il precedente Actros ma anche la gamma degli Axor, offrendo una soluzione per tutti i tipi di carico e di impiego del settore.

Ma la caratteristica piu' importante di tutte è che il nuovo Actros arriva su strada dopo oltre 20 milioni di chilometri di prove su strada, un'assoluta esclusiva Mercedes-Benz.


>>Continua a leggere "Nuovo Actros Mercedes-Benz. L' Alta gamma anche in un veicolo da lavoro"

8481 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Jeep® compie 70 anni e festeggia alla grande

Scritto da 100motori • Giovedì, 28 luglio 2011 • Commenti 0 • Categoria: JEEP

100motori-Jeep-compie-70-anniIl mitico marchio Jeep® festeggia i suoi 70 anni e ha deciso di festeggiare alla grande con tante iniziative.

Da giugno un nuovo sito, appositamente creato per l’evento accoglie tutti gli appassionati di sempre e i nuovi cultori dello storico marchio del fuoristrada.

Tutti coloro che amano lo stile on-the-road hanno perciò un nuovo posto dover itrovarsi in rete: Jeep-people.com.



Ma per festeggiare i 70 anni di un marchio che è sinonimo di avventura, serviva una nuova sfida.

Ecco allora che Jeep® ha deciso di sostenere la nuova e incredibile avventura di Alex Bellini che sta compiendo una straordinaria marcia transoceanica: a piedi da Los Angeles a New York. 5000 chilometri di talento, avventura e scoperte.

L’avventura di Alex Bellini è tracciata e monitorata in tempo reale sul sito di Jeep®, in una speciale sezione dedicata :


100motori-Jeep© e Alex Bellini


Alex ogni giorno racconta on line la sua giornata di marcia e si intrattiene con gli appassionati che si collegano con lui in rete.

Ma Jeep® vuole seguire i talenti, ovunque si nascondano. I talenti di persone comuni, che vivono di passioni.


>>Continua a leggere "Jeep® compie 70 anni e festeggia alla grande"

3500 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Nuova Chevrolet Aveo. Piccola ma di classe

Scritto da 100motori • Venerdì, 8 luglio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Novità - Anticipazioni

Per festeggiare degnamente il centenario del marchio, Chevrolet lancia Aveo, la piccola compatta. Piccola ma di classe.


Chevrolet Aveo è un' auto da città, compatta, dinamica, grintosa,  attenta ai consumi che non cede terreno però alla sicurezza e allo spazio.


100motori-chevrolet-aveo


Un proposta molto appetibile,  fra le vetture di questa categoria, con un ottimo rapporto qualità-prezzo.


Chevrolet Aveo è dotata di un telaio rigido, che la rende più reattiva e nervosa sotto le sollecitazioni di chi la guida.

Una rigidità che si ritrova anche sulle orditure a protezione dell'abitacolo nella parte superiore, grazie a delle barre capaci di sopportare un carico pari a 4,2 volte il peso della vettura.

Le sospensioni anteriori a montanti McPherson, molle elicoidali e barra stabilizzatrice,  le sospensioni posteriori ad asse semi-indipendente tipo torsion beam, assicurano un'ottima tenuta di strada, non comune nelle vetture così piccole.


>>Continua a leggere "Nuova Chevrolet Aveo. Piccola ma di classe"

2710 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

WTCC 2011 a Monza dominato dalle Chevrolet. In esclusiva il Fotoreportage!

Scritto da 100motori • Lunedì, 16 maggio 2011 • Commenti 0 • Categoria: WTCC

Weekend all'insegna dei motori mondiali all'Autodromo Nazionale di Monza, dove è approdato per l'unica tappa italiana il WTCC 2011, il Campionato Mondiale Gran Turismo al suo terzo appuntamento della stagione dopo Brasile e Belgio.
Dodici appuntamenti per questo mondiale turismo, con l'ultima tappa a Macau, passando per Brno, Valencia, Suzuka e Cina. In gara1 la vittoria è andata all'inglese Rob Huff (Chevrolet), autore anche della pole nella giornata di sabato, seguito dal compagno di squadra Van Muller, che precede Tiago Monteiro (Seat).

Il nostro Tarquini su Seat ottiene la 10° posizione dopo una gara difficile caratterizzata da una rottura che ha rallentato la risalita.
In gara2 primi due gradini del podio rimangono invariati rispetto gara1, con doppietta del britannico Rob Huff e Van Muller, che precede Poulsen.
50 punti pieni per Huff, che rafforza la sua posizione anche in classifica mondiale, seppur manchino ancora 9 gare.


Prossimo appuntamento il 5 giugno 2011 in Ungheria a Budapest.
Nel week monzese oltre al WTCC si sono dati battaglia piloti di altre categorie, Formula Renault 3.5 Series, Auto GP, Trofeo Maserati Gran Turismo, European Production Series.

Classifica mondiale marche WTCC:

1. Chevrolet 242 pt.
2. SR Customer Racing 150 pt.
3. BMW Customer Racing Teams 132 pt.
4. Volvo Polestar Evaluation Team 40 pt.

Classifica mondiale piloti WTCC:
1. Robert Huff 120 pt.
2. Yvan Muller 84 pt.
3. Alain Menu 79 pt.
4. Tiago Monteiro 58 pt.
5. Gabriele Tarquini 52 pt.
6. Kristian Poulsen 41 pt.
7. Tom Coronel 40 pt.
8. Norbert Michelisz 28 pt.
9. Darryl O'Young 27 pt.
10. Carlos 'Cacá' Bueno 25 pt.

(Testo e foto di Caro Fico)
Di seguito l'imperdibile fotoreportage in esclusiva ad opera di Carlo Fico.


>>Continua a leggere "WTCC 2011 a Monza dominato dalle Chevrolet. In esclusiva il Fotoreportage!"

Tags:
166816 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Autovelox e tutor stradali riducono gli incidenti e le morti

Scritto da 100motori • Domenica, 17 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Mercato

La presenza di dispositivi di controllo della velocità nelle strade (autovelox, tutor stradali, ecc.) riduce il numero di feriti e di vittime di incidenti. Ciò è quanto conclude il team di ricercatori Australiani che ha condotto una nuova revisione Cochrane, pubblicata sul numero di ottobre della Cochrane Library.

Prevenire gli incidenti stradali è di particolare importanza in termini di salute pubblica. L’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che entro il 2020 gli incidenti stradali passeranno dal nono al terzo posto nella scala delle cause che abbassano la qualità della salute.

I dispositivi di controllo della velocità nelle strade, quali autovelox e tutor, sono una tra le numerose misure a disposizione delle autorità per ridurre la velocità del traffico nella speranza di prevenire gli incidenti stradali e diminuire quindi il numero di feriti e di vittime della strada.
Il dibattito tra sostenitori e osteggiatori di questi sistemi è però ancora aperto.

Per questo motivo un team di ricercatori dell’Università di Brisbane ha raccolto e analizzato in modo sistematico tutti gli studi che valutano l’impatto di questi sistemi sulla velocità, sul numero di incidenti stradali, in particolare quelli che causano feriti e vittime.


>>Continua a leggere "Autovelox e tutor stradali riducono gli incidenti e le morti"

2148 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Autovelox, nulla la multa in centro abitato se non vi è la contestazione immediata.

Scritto da 100motori • Sabato, 9 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Mercato

AutoveloxLa tesi sostenuta più volte da Giovanni D’Agata, componente del Dipartimento Tematico “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori e fondatore dello “Sportello dei Diritti” secondo cui nei centri urbani è obbligatoria la contestazione immediata dell’infrazione per superamento del limite di velocità contestata a mezzo autovelox è confermata dalla recente sentenza 23 giugno 2010, n. 467 pronuncia del Tribunale di Viterbo che ha accolto l’appello proposto dal proprietario di un’autovettura riformando in questo modo la sentenza del giudice di pace impugnata, sulla base dell’assunto che, in base ad un’interpretazione sistematica della normativa di riferimento in particolare del comma 4, in maniera congiunta al comma 1 del medesimo articolo 4 della legge 1.8.2002, n. 168, qualora l’infrazione rilevata con apparecchiatura elettronica sia stata rilevata su strada urbana permane l’obbligo della contestazione immediata, pena l’inapplicabilità della sanzione.

Tale principio scaturente ictu oculi dalla normativa in questione è spesso stato disatteso da buona parte della giurisprudenza, anche di legittimità che con decisioni spesso contrastanti si è occupata della materia.


>>Continua a leggere "Autovelox, nulla la multa in centro abitato se non vi è la contestazione immediata."

3838 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le immatricolazioni delle auto in Italia nel mese di agosto

Scritto da 100motori • Sabato, 4 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Mercato

Forte battuta di arresto delle immatricolazioni delle nuove auto nel mese di Agosto. Sebbene la flessione sia strutturale e logica in questo mese dell'anno, i dati comunque hanno allarmato sia gli operatori del settore che il mercato in genere.
Secondo gli ultimi dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, il mese di agosto 2010 ha registrato una flessione di quasi il 20%.

Nello specifico: la Motorizzazione ha immatricolato 68.718 autovetture, con una variazione di -19,27 % rispetto ad agosto 2009, durante il quale furono immatricolate 85.123 autovetture.
Nello stesso periodo ha registrato 229.022 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +8,71 % rispetto ad agosto 2009, durante il quale furono registrati 210.671 trasferimenti di proprietà.
Le immatricolazioni rappresentano le risultanze dell’Archivio Nazionale dei Veicoli al 31.08.2010.
Il volume globale delle vendite (autovetture) ha interessato per il 23,08 % auto nuove e per il 76,92% auto usate.


>>Continua a leggere "Le immatricolazioni delle auto in Italia nel mese di agosto"

2604 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La Commissione Europea chiede se vogliamo eCall 112 per i soccorsi stradali

Scritto da 100motori • Giovedì, 5 agosto 2010 • Commenti 0 • Categoria: Iniziative

eCallLa Commissione Europea sta progettando un sistema automatico per migliorare la rapidità dei soccorsi in caso d'incidente stradale.
Il sistema si chiama eCall e fa affidamento sul numero 112, il numero unico per tutta l'Unione Europea per le chiamate d'emergenza (il nostro Paese, seppure in ritardo, alla fine si è adeguato a questo standard UE).

Il meccanismo teorico è tanto semplice quanto efficace: se c'è un incidente grave un sensore attiva automaticamente l'invio di dati al 112 con le indicazioni GPS che possono guidare con precisione i soccorritori sul luogo.
Ora la Commissione, prima di procedere oltre nello studio e nel finanziamento di un tale sistema, che ovviamente coinvolge in primis i costruttori d'auto che dovranno in futuro montare questo "sensore eCall", vuole raccogliere i pareri di organizzazioni, imprese, cittadini. E così ha indetto una consultazione pubblica, una sorta di referendum di pareri e controdeduzioni.


>>Continua a leggere "La Commissione Europea chiede se vogliamo eCall 112 per i soccorsi stradali"

1404 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Immatricolate 257.694 nuove auto nel mese di marzo 2010 (+19,61%)

Scritto da 100motori • Mercoledì, 7 aprile 2010 • Commenti 0 • Categoria: Mercato

Immatricolazioni auto marzo 2010La Motorizzazione ha immatricolato - nel mese di marzo 2010 - 257.694 autovetture, con una variazione di +19,61% rispetto a marzo 2009, durante il quale furono immatricolate 215.443  autovetture. Nello stesso periodo ha registrato 432.647 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +3,03% rispetto a marzo 2009, durante il quale furono registrati 419.910 trasferimenti di proprietà.

Le immatricolazioni rappresentano le risultanze dell'Archivio Nazionale dei Veicoli al 31.03.2010.

Il volume globale delle vendite (690.341 autovetture) ha dunque interessato per il 37,33 % auto nuove e per il 62,67% auto usate.

I dati relativi ai trasferimenti di proprietà si riferiscono alle certificazioni di avvenuto trasferimento di proprietà rilasciate dagli Uffici Provinciali della Motorizzazione nel mese di marzo 2010 e rappresentano le risultanze dell'Archivio Nazionale dei Veicoli alla data del 31.03.2010.

I dati di dettaglio sono disponibili nel proseguo del post.


>>Continua a leggere "Immatricolate 257.694 nuove auto nel mese di marzo 2010 (+19,61%)"

3378 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!