Il mondo dei motori. Notizie su auto, tendenze e novità

Il mercato-piloti ha i motori accesi

Scritto da Stefano Lamboglia • Lunedì, 3 novembre 2014 • Categoria: Piloti



Manca solo l’ufficialità per l’addio di Fernando Alonso dalla Ferrari: secondo le ultime indiscrezioni le parti avrebbero già raggiunto l’accordo per rescindere il contratto dello spagnolo, che sarà libero di guidare un’altra monoposto nel 2015. Il fuoriclasse asturiano, dunque, sarebbe in procinto di tornare in McLaren mentre alla Ferrari arriverà quasi certamente Sebastian Vettel, una scelta, quella della casa di Maranello, che ha mandato in visibilio gli esperti di scommesse sportive betfair.

Il tedesco ha annunciato infatti il suo addio dalla Red Bull, anche se ha precisato che il divorzio non è dovuto alla stagione negativa della scuderia. La Red Bull dovrebbe ingaggiare uno tra Daniil Kvyat e Max Verstappen per affiancare Daniel Ricciardo.

La questione però diventa bollente e assume i toni della soap opera, soprattutto dopo le indiscrezioni provenienti da Maranello: Alonso avrebbe riallacciato i rapporti con Mattiacci e non sarebbe così certo di rescindere il contratto con la Rossa.

Cosa accadrebbe se questa ipotesi si verificasse realmente? Vettel troverebbe due monoposto occupate, quindi occorrerebbe prevedere la terza guida per non scontentare nessuno: chissà se è un’ipotesi plausibile o solo fantascienza.


La McLaren, intanto, ha smentito l’imminente firma di Fernando Alonso di cui aveva parlato giorni fa Niki Lauda. Niente di ufficiale, dunque, anche se le probabilità di un ritorno a Woking dello spagnolo restano alte.

Conferme arrivano qua e là,e anche secondo Helmut Marko, che avrebbe voluto portarlo proprio alla RedBull, lo spagnolo dovrebbe passare in McLaren:Alonso dove correrà la prossima stagione? Alonso l’avrei voluto in Red Bull per sostituire Vettel ma lui è molto vicino alla McLaren e non ci sono possibilità di prenderlo”.

Da un lato c’è chi pensa che Alonso vorrebbe vedere l’impatto della nuova McLaren Honda con la Formula1 e quindi prendersi un anno prima di accordarsi; dall’altro c’è chi sostiene che il pilota asturiano voglia firmare un solo anno di contratto per essere pronto a passare in Mercedes qualora Hamilton decida di fare le valige al termine della prossima stagione.

Anche nelle altre scuderie non si fermano i movimenti di mercato. Romain Grosjean dovrebbe restare in Lotus anche per la stagione 2015. La scuderia e britannica il suo boss, Gerard Lopez, infatti hanno lasciato intendere che il prossimo anno dovrebbero essere confermati gli stessi piloti.

Grosjean non era convinto di questa scelta in quanto più volte si è lamentato del propulsore. Ciò che potrebbe averlo convinto è il passaggio dei motori Mercedes sulla Lotus. Ci sono ottime possibilità che rimanga in Lotus anche la prossima stagione. Non sarà il team col quale mi sarà possibile diventare campione del mondo ma credo che avremmo la possibilità di salire sul podio un po’ di volte”, ha dichiarato il pilota francese.

Intanto la Williams ha comunicato attraverso una nota ufficiale che Felipe Massa e Valeri Bottas saranno i piloti ufficiali della scuderia inglese anche per il prossimo campionato mondiale di Formula 1. L’ex ferrarista era alla sua stagione d’esordio con la Williams alla quale ha regalato la prima pole position degli ultimi due anni: l’ultima pole infatti risaliva al 2012.

Bottas invece è un veterano Williams, dal momento che siede sulla monoposto inglese dal 2010, quando era stato ingaggiato come test driver. Bottas durante l’ultimo mondiale è salito per ben quattro volte sul podio ed attualmente occupa la quinta posizione nella classifica del Mondiale piloti.

2615 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA